HospitHome: la telemedicina evita il sovraffollamento degli ospedali

Un kit di monitoraggio e controllo remoto permette di valutare in tempo reale il decorso della malattia dei pazienti positivi al Covid-19

I sistemi sanitari di tutto il mondo, anche quelli più efficienti, sono in questo momento messi a dura prova dall’elevato numero di ricoveri provocato dalla diffusione del Coronavirus. Le conseguenze di questa emergenza sono numerose e drammatiche: i medici e gli operatori sanitari vengono chiamati a lavorare in turni estenuanti e i letti disponibili sono al limite del collasso, precludendo così la possibilità di ricevere cure adeguate anche a tutte le persone che necessitano ricovero o terapia intensiva per motivi diversi dal contagio da Covid-19. Inoltre, aspetto tutt’altro che trascurabile, l’assembramento di centinaia di contagiati all’interno delle strutture ospedaliere è a sua volta causa dell’accelerazione incontrollata della diffusione del virus.

Articolo completo su Innovazione Tiscali

Torna su